L’infertilità maschile riconosce cause multifattoriali che non è sempre possibile identificare; oltre che da esiti di pregresse patologie infiammatorie, le ipotesi più accreditate riconoscono nell’inquinamento da radiazioni, da composti chimici e da metalli pesanti le principali cause di questa patologia.

UKOFERT® contribuisce alla normale produzione di sperma, aiuta a supplire il fabbisogno di alcune sostanze carenti, aumentare l’apporto di sangue nei tessuti, contrastare lo stress ossidativo e sequestrare i metalli pesanti per una vera e propria azione chelante.

UKOFERT® è costituito da sostanze attive, sinergiche e complementari tra loro, che, grazie ad una formulazione ragionata ed esclusiva, rappresentano un valido sussidio per una patologia alquanto complessa ed in costante aumento.

Scarica la brochure

(qualitativo-quantitativa per due bustine)

L – ARGININA AKG – 1.500 mg
Alcuni recenti studi hanno ipotizzato che l’ossido nitrico indotto dalla assunzione di arginina partecipi in maniera importante nella generazione di sperma umano.

L – CITRULLINA – 1.500 mg
Questo amminoacido, oltre ad avere una importante azione antiossidante, incrementa le concentrazioni plasmatiche di arginina nonché l’attività dell’enzima endoteliale deputato alla sintesi dell’ossido nitrico, con la conseguente vasodilatazione sistemica e quindi un migliore apporto di nutrienti per l’apparato genitale.

L – ACETILCARNITINA – 600 mg
La sua funzione è quella di addurre grassi acidi all’interno dello spermatozoo, assicurandogli l’energia sufficiente per la sua motilità.

N – ACETILCISTEINA (NAC) – 600 mg
Lo stress ossidativo è una causa acclarata di infertilità maschile in quanto è in grado di disturbare l’ambiente intracellulare, mettendo così a rischio la sopravvivenza della cellula stessa. La N – acetilcisteina, con il suo elevato potere antiossidante sotto forma di glutatione, è in grado di contrastare efficacemente sia lo stress ossidativo che l’infiammazione. Studi clinici relativi alla somministrazione di NAC per un periodo continuativo di tre mesi hanno evidenziato un importante miglioramento dei parametri spermatici in termini di quantità, motilità e morfologia. L’azione della NAC si esplica inoltre nella attività chelante dei metalli pesanti che sono gli inquinanti maggiormente responsabili della infertilità maschile e che, se non rimossi, impediscono alle sostanze terapeutiche di poter agire in maniera efficace.

ACIDO ALFA-LIPOICO – 400mg
Antiossidante essenziale nel preservare la corretta integrità funzionale e strutturale dei tessuti; favorisce la produzione sia qualitativa che quantitativa dello sperma migliorando la vascolarizzazione nervosa e riducendo l’attività incontrollata dei mastociti responsabili del processo infiammatorio.

VITAMINA C – 200 mg
Contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e favorisce l’assorbimento sia dello zinco che del selenio.

ZINCO EPTAIDRATO – 15 mg
Lo zinco è un elemento essenziale per la salute dell’uomo, si ritrova infatti in abbondanti concentrazioni nel liquido seminale dove svolge un ruolo considerevole nel garantire la funzionalità spermatica poiché è coinvolto nel metabolismo ossidativo dello sperma, mostra infatti un potenziale molto importante nel processo di germinazione che si traduce in un miglioramento qualitativo dello sperma stesso.

SELENIO MONOMETIONINA- 80 mcg
Questo prezioso minerale è un co-fattore degli enzimi antiossidanti e, nello specifico, del fosfolipide-idroperossido glutatione perossidasi (PHGPx), un enzima che protegge le cellule spermatiche in via di sviluppo e che funge da fattore di coesione dello sperma.

Disponibile presso:

Corso d’Italia 100 – 00198 Roma
Tel. 06.44.24.97.50
info@farmaciagellini.com
NO STOP H24, 365 GG.

nonché nelle migliori farmacie

Spedizione in tutta Italia